Omer e Lag Ba'omer
 
 La seconda sera di Pesach, inizia il periodo dell’ Omer – unità di misura dei cereali-. Da questo giorno si doveva fare un’offerta delle primizie del raccolto; da questo momento la Toràh impone di contare 49 giorni, sette settimane, al termine delle quali si festeggia Shavuotfesta delle settimane-che ricorda il dono della Toràh durante la permanenza nel deserto, dopo l’uscita dall’Egitto.
Tale periodo si chiama “periodo dell’Omer”. E’ considerato un periodo di lutto, che si interrompe il trentatreesimo giorno con la festa di Lag Ba-Omer.
Altro in questa categoria: « Shavu'òt Channukkà »